Come installare un software spia su un telefono cellulare

Il presente post è stato scritto per aiutarti ad installare un software spia su un telefono cellulare per la prima volta. Questo è assolutamente cruciale per il corretto funzionamento del software stesso ; infatti, tantissimi problemi vengono generati da un’errata installazione.
installare un software spia

Se dunque è la prima volta che installi un’app per smartphone, il miglior consiglio è di concederti un po ‘di tempo. Troppe persone cercano di affrettare l’installazione e quindi commettono degli errori banali. È possibile tuttavia installare il software in un paio di minuti, ma non aspettarti di farlo la prima volta in questo breve lasso di tempo.

Ogni programma è diverso da un altro

Se dunque vuoi installare un’app spia sul cellulare della persona di cui intendi intercettare chiamate e messaggeria, non devi preoccuparti poiché il processo è abbastanza semplice a tal punto che chiunque può eseguirlo con successo senza essere un esperto di tecnologia informatica.

Sebbene i passaggi esatti per ciascun programma siano leggermente diversi, seguono in linea di massima tutti gli stessi principi di base. A volte i passaggi sono solo in un ordine diverso o la procedura è leggermente diversa. A tale proposito oltre a fornirti una carrellata di notizie utili su come funzionano le app spia, il punto importante è che tu segua attentamente le istruzioni che ricevi alla lettera.

Servizi di installazione di alcune app spia

installazione di alcune app spiaAlcune delle migliori aziende specializzate nella progettazione e commercializzazione di software per spiare cellulari offrono servizi di installazione a un prezzo relativamente basso.

I titolari delle app mSpy e Flexispy hanno per esempio entrambi questi servizi disponibili quando gli utenti acquistano il loro software.

Potranno tra l’altro anche effettuare il jailbreak se si tratta di un iPhone o eseguire il root nel caso di un dispositivo Android. Per utilizzare i loro servizi è comunque necessario l’accesso al telefono di destinazione e la connessione a un PC o a un laptop affinché il personale addetto esegua l’installazione.

Grazie a questi grandi servizi l’hacking di un telefono cellulare è diventato molto più semplice!

Installazione di app spia su iPhone

Per iniziare assicurati che l’app che acquisti sia in grado di spiare il tuo iPhone o iPad ed è che sia compatibile con la versione iOS installata sul dispositivo. Prenditi dunque il tuo tempo e per ottenere maggiori dettagli leggi la nostra guida sulle app spia per iPhone.

Se stai installando il software su un dispositivo iPhone assicurati inoltre che abbia un jailbreak. Questo NON è opzionale per il software spia versione completa. Se il jailbreak è un problema, considera l’utilizzo dei servizi di installazione.

Le app mSpy e Flexispy hanno entrambe versioni senza jailbreak che non richiedono installazione.

L’installazione sui dispositivi Android

L’unica considerazione speciale per l’installazione di software spia su dispositivi Android, è se eseguire il root o meno. Il rooting non è assolutamente necessario, ma è indispensabile per alcune funzioni di monitoraggio avanzate come il Keylogging (controllo dei tasti digitati) ideale per il monitoraggio delle app di messaggistica.

Scegli l’app compatibile con il dispositivo da spiare

A questo punto dovresti sapere l’importanza di optare con saggezza su l’app spia ed ottenere il software compatibile con il tuo telefono target .

Al momento dell’acquisto del software, assicurati quindi di scegliere il pacchetto corretto, con tutte le funzionalità di monitoraggio necessarie e idonee per la tua piattaforma.

Il software spia Android non può essere infatti installato su un iPhone!

Prima di iniziare, assicurati di leggere gli articoli di installazione sul sito Web che hai scelto: mSpy e Mobistealth dispongono ad esempio di guide dettagliate per familiarizzare con il processo.

Flexispy invece ha fatto un passo ancora più avanti; infatti, l’app ha un wizard di installazione molto utile che ti guida attraverso tutto il processo. Assicurati in tal caso di avere accesso a Internet e alle tue e-mail, se possibile, su un PC.

Prenditi tempo e presta attenzione ai dettagli !

Installazione del software spia

Ricorda che l’ordine di alcune cose potrebbe cambiare leggermente tra i diversi programmi, ma ecco cosa devi fare in sequenza:

  1. Acquista la tua app spia
  2. Apri l’e-mail di benvenuto
  3. Conferma e registra il tuo account online
  4. Inserisci il link per il download sul dispositivo di destinazione
  5. Scarica e installa l’app spia
  6. Inserisci il codice di attivazione
  7. Riavvia il dispositivo
  8. Configura le impostazioni dell’app

 

Altri piccoli dettagli in più:

Prima di acquistare il software dal sito Web della società di software spia, assicurati di utilizzare un indirizzo email valido necessario per configurare un nome utente e una password e per l’accesso al tuo pannello online.
Alcuni programmi possono tuttavia configurare l’account in una fase successiva del processo. In qualunque ordine ciò accada, mantieni comunque i tuoi dati al sicuro, in quanto ne avrai bisogno in seguito.

Dopo l’acquisto, dovresti ricevere un paio di mail entro pochi minuti. Di solito ricevi una conferma della vendita più un’e-mail con il link per il download e le istruzioni per l’installazione del programma specifico.

A questo punto segui le istruzioni con molta attenzione, anche se non è molto complicato. Per la maggior parte dei programmi si accede al collegamento per il download nel browser Web del telefono di destinazione. Fallo correttamente e il software dovrebbe iniziare a scaricare sul telefono.

Una volta che il download è terminato ti verrà richiesto di inserire il codice di attivazione contenuto nella mail che ti hanno inviato. Inserisci questo nel telefono di destinazione come indicato. La maggior parte dei programmi ti chiederà di riavviare il telefono per completare l’installazione.

Un ulteriore consiglio in merito è di andare nel telefono di destinazione e cancellare la cronologia del browser; infatti, questa operazione rimuoverà qualsiasi traccia del link di altri download.

Configurazione delle impostazioni

Con alcuni programmi tutte le impostazioni come notifiche e i relativi intervalli vengono impostate dall’interno del pannello di controllo online offerto dall’app che hai scelto. Premesso ciò una volta che il software è stato installato è pronto per iniziare il monitoraggio.

Ricorda in questo caso di attingere maggiori notizie su come funziona un software spia: i report vengono inviati tramite una connessione Web ai server aziendali in cui è possibile accedervi nel suddetto pannello di controllo. Alcuni programmi possono impiegare fino a 30 minuti per iniziare la segnalazione.

Adesso è un buon momento per testare il tutto. Invia un paio di testi utilizzando il telefono di destinazione, naviga in un sito Web e cerca qualsiasi cosa, solo così puoi controllare che sia monitorato correttamente!

Utilizzo del pannello di controllo online

Trascorsa una mezz’ora dalla fase di inizializzazione dell’app scaricata accedi tramite un PC al pannello di controllo. Quest’ultimo si trova di solito sul sito Web della società con un link di “accesso”.

Inserisci il tuo nome utente e password per accedere all’area specifica che ti consente di ottenere il reporting dettagliato di chiamate e messaggi in entrata e in uscita che la persona ha inoltrato o ricevuto sul suo telefono cellulare.

Installazione riuscita

Installazione riuscita!

I pannelli di controllo online funzionano tutti in modo simile ma, a seconda del programma acquistato, le opzioni possono essere diverse.

In tutti quelli delle migliori app avrai comunque accesso a tutti i rapporti e potrai controllare se i testi di prova sono visualizzati. Dai un’occhiata in giro per vedere se tutto funziona bene.

Con un’app spia correttamente installata puoi tra l’altro controllare il tracciamento GPS e i file memorizzati sul telefono di destinazione: controlla tutto mentre hai ancora accesso al telefono di destinazione.

Il modo migliore per abituarsi al pannello di controllo online è semplicemente avere praticità con esso.

Il consiglio in merito è di provare prima l’utilissima versione demo; infatti, il pannello di controllo è praticamente l’hub centrale dell’intero sistema e con alcuni programmi è possibile controllare quasi tutto senza dover ricorrere nuovamente al telefono di destinazione. Inoltre puoi anche eliminare il software da remoto quando vuoi che finisca il rapporto.
funzioni mspy

Conclusioni

In conclusione di questa guida è doveroso ricordarti che ogni programma presenta lievi differenze nelle istruzioni di installazione. Non posso fornirti una guida di installazione passo dopo passo per ogni singolo software spia, ma questo dovrebbe fungere da buona guida di lavoro per la procedura generale.

Seguire sempre le istruzioni di installazione del programma esattamente significa avere successo nel 99% dei casi! Ricorda infine che tutti i programmi spia legittimi ti serviranno per accedere al telefono che desideri monitorare.

Il software deve essere installato direttamente sul dispositivo di destinazione. Fai quindi attenzione ai cosiddetti programmi che promettono l’installazione da remoto, di software per spiare un cellulare cioè senza toccare il dispositivo: sono siti poco seri e truffaldini!

You May Also Like

About the Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *